La Conversazione

lecture de Molière par Jean-François deTroy

Arte difficile che non tutti sanno maneggiare. Senza ritornare ai fasti settecenteschi dei salotti parigini ricordiamoci due precetti fondamentali: velocità e leggerezza.

artoff3682La conversazione ideale è quella che non s’impantana in uno solo argomento. Quindi cerchiamo di non parlare solo di cinema, politica o dell’ultimo libro di Houellebecq.

Parlate sempre con sincerità, chiarezza e pertinenza. A tavola il signore seduto fra due donne dovrà rivolgere la parola sia all’una che all’altra. In ufficio, se qualcuno viene a trovarvi sedetevi di fianco abbandonando gli atteggiamenti distaccati. E per concludere diciamo che è bene non dire cose che si credono false e non dare più informazione del necessario, non essere troppo pettegoli e cercare di essere spiritosi.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...