Chi è Miss Bianca?

Sono Bianca Toesca ma per voi sarò “Miss Bianca”.

Miss Bianca crede fermamente che la cortesia e l’eleganza non siano affatto una questione di snobbismo ma semplicemente un modo per dimostrare gentilezza e rispetto verso gli altri.chi-e-miss-bianca

Nei miei anni di vita professionale, ho vissuto in diverse città e ho costruito un patrimonio di conoscenze che mi ha permesso di crescere come figura di riferimento per tutto ciò che passa sotto la definizione di “bon ton”. Attraverso una miscela di gusto personale, esperienze e letture, ho messo a punto uno stile che è possibile applicare a diverse dimensioni, dall’ufficio alla casa, passando per la comunicazione in genere.

Ho quattro figli di cui tre femmine e godo di una famiglia molto allargata. L’universo femminile per me non ha segreti, è il mio terreno di gioco preferito in cui, attraverso un filo d’ironia, ho scoperto di poter trasmettere una modalità di comportamento e di rappresentazione di sé originale, elegante e sempre aperta alle novità.

Per divertirmi e raccontarmi ho deciso di pubblicare un blog. Qui troverete commenti, consigli, regole, stimoli utili a non fare errori nel vestire o nell’apparecchiare la tavola,  a sentirvi più leggere e più libere, anche di sbagliare quando capita.

“La trasparenza è una cosa intima, non pubblica”, quindi niente reggiseni in mostra o mutande che occhieggiano oltre il profilo dei jeans, come sostiene una maestra delle buone maniere ancora molto sferzante. Celiamo piuttosto che mostrare sfacciatamente come farò io in questa tribuna che condivideremo insieme.

Fidatevi, ho guidato per anni un negozio all’avanguardia in fatto di bellezza per il corpo, ho organizzato eventi di calibro internazionale, ho girato mezzo mondo e ora tengo corsi di bon ton per tutti i gusti.

Su Miss Bianca, invece, posso dirvi che ha un suo nocciolo interno duro ma crede nel cambiamento.

Imparerete presto a conoscerla e ad apprezzarne il gusto e l’ironia!

Uno dei film che Miss Bianca ha più amato negli ultimi anni è Blue Jasmine di Woody Allen perché mette in scena una donna incapace di fare a meno dei suoi status symbol fino a sprofondare nella depressione; poi le è piaciuto quel librone di Danna Tartt Il cardellino, una storia d’amicizia, di famiglie, d’amore; e ammette  che sì, la canzone che ancora la commuove  è Que reste- t-il de nos amours di Charles Trenet, anche nelle sue cover più moderne.

À bientôt!

Un pensiero su “Chi è Miss Bianca?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...